Camminate tra Storia e Natura sulle Colline Mantovane

C’è davvero l’imbarazzo della scelta questo week end: camminate tra storia e natura, tra le rocche, passando per laghi, parchi naturali e vigneti.
Oltre a nuove piste ciclabili: ecco i dettagli
Sabato, 21 Aprile
Ritrovo alle 9.15 a Castiglione D/S per la camminata ‘Tra Storia e Natura”, un percorso naturalistico per passeggiare nelle zone delle battaglie risorgimentali fino a Solferino- luogo della famosa battaglia del 1859- dove si arriva fino alla Spia d’Italia, la rocca in cima alla colline da dove si possono ammirare le colline moreniche. Iniziativa promossa da “Parco del Mincio” e guidata da Gli Scarponauti. Per dettagli: www.parcodelmincio.it

Alle 10.00, ritrovo in via T. Folengo a Volta MN per l’inaugurazione l’ultimo tratto della pista ciclabile nell’ambito dell’iniziativa “Una idea per il cicloturismo: l’esperienza delle colline moreniche del Garda”, promossa dal GAL Colline Moreniche, Strada dei Vini e Sapori, Parco del Mincio e Comune di Volta. Dopo il taglio del nastro, si prosegue con la Tavola Rotonda sullo stesso argomento.

Domenica 22 Aprile
Alle 8.30 ritrovo a Reale di Volta Mantovana per la II Camminata di Reale, marcia non competitiva tra le vigne in fioritura delle colline di Volta. Tre i percorsi previsti: 6, 12 e 18 km, percorribili camminando o di corsa. Inserita nel calendario FIASP.

Alle 14.30 ritrovo a Castellaro Lagusello per la camminata “Dagli Scaligeri ai Gonzaga”, partendo da Castellaro per camminare fino alla rocca di Cavriana, passeggiando tra laghetti morenici e colline, seguendo l’antico confine tra Verona e Mantova. Guide d’eccezione: gli “Amici di Castellaro”. Iniziativa in concomitanza di Castiglione in Fiore.
Iniziativa promossa da “Parco del Mincio” e guidata da Gli Scarponauti. Per dettagli: www.parcodelmincio.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *